Impianti Termoconvettori, cosa sono, come funzionano, perché sceglierli?

Si fonda tutto sul circolo di aria. Cosa e come è presto spiegato. In breve il  sistema di riscaldamento realizzato tramite termoconvettori è un sistema che distribuisce il calore con un flusso di aria. In questo tipo di sistema,  l’aria viene riscaldata nei termoconvettori in cui arriva acqua calda, generalmente a 70 gradi che poi viene espulsa nelle varie camere e aree della casa, al fine di mantenere una determinata temperatura che si imposta con il termostato e una volta raggiunta la temperatura desiderata, la ventilazione si spegne fino a quando la temperatura non si abbassa nuovamente.

La differenza principale tra i diversi tipi di sistemi di riscaldamento ad aria forzata è il tipo di apparecchiatura che riscalda l’acqua che passa nel termoconvettore. Ad esempio, si potrebbe avere una caldaia a gas, a gasolio, a pellets, o una pompa di calore. La realizzazione di un impianto di questo genere richiede l’analisi ambientale e del tipo di caldaia da installare.

Se vuoi saperne di più o ti serve qualche consiglio pratico, contatta il nostro ufficio per ricevere informazioni e consigli.